Giochi

Parte SEA SUN GAMES, il Format d’intrattenimento più matto delle estati ioniche. A Sud.

SEA SUN GAMES è un grande contenitore ludico e culturale di giochi a squadre da spiaggia, di un gruppo d’irriducibili. Ecco: chiamiamoli semplicemente “Irriducibili”. SEA SUN GAMES non è solo un gioco, non semplicemente un format estivo.

Ma allora cos’è questo SEA SUN GAMES?

Iniziamo a raccontarlo come un contenitore multidirezionale, capace di conciliare gli irrinunciabili momenti di svago e sport delle nostre estati a brani di indagine ed approfondimento – o riscoperta – di bellezze e valori del territorio, in un mix irresistibile di storia e cultura, peculiarità naturalistiche ed ambientali, tradizioni ed eccellenze. Tutto ciò passando per operazioni di rivisitazione divertita di memorie lontane e di contemporaneità: dagli antichi Giochi Panaellenici e Panatenaici, alle Olimpiadi, ai profumi e colori di ciò che è il territorio oggi.

Partiamo da quanta immensa bellezza questa terra possa raccontare in memorie di storia e cultura. Partiamo dal concetto, chiaro, che questo angolo del mondo, un tempo, fosse il vero “ombelico del mondo”. Questo grande Mare chiuso, affaccio delle più antiche civiltà, della più grande bellezza, luogo di scambi e di relazioni, di guerre. Lungo le coste del Mediterraneo ha transitato la filosofia, la matematica, l’arte. Su questo mare si affacciavano gli antichi egizi, i fenici, i greci, i popoli italici. Era questo il vero ombelico del mondo. E noi da qui ripartiamo.

L’ombelico del mondo… Se vi capitasse di andare in Grecia, provate magari a visitate la splendida Delphi. Noterete, tra le colonne di Ercole, una pietra chiamata Omphalos, che significa proprio ombelico del mondo. Una coincidenza? Probabile. Ma a noi piace così. 

E quindi: via… Si parte!

.

Immersi nella bellezza, tra un sole caldo e persistente, l’azzurro di un mare cristallino, un cielo “blu dipinto di blu”; tra memorie importanti, ovunque, di storia, fasti e gloria dell’antica Magna Grecia; tra vigneti lussureggianti e uliveti secolari, tra tradizioni antiche, ma sempre fortemente vive, arriva SEA SUN GAMES. Giochi? Solo giochi? Forse qualcosa di più. 

E tocca a te, a voi, scoprirlo. Gioca con noi. Trascorri con noi la tua prossima estate. SEA SUN GAMES arriva!

.


Il Format si propone come nuovo potenziale Attrattore estivo, con appuntamenti itineranti da svolgersi lungo il litorale pugliese, nell’arco di costa del Golfo di Taranto, ad est del capoluogo. Partendo da Campomarino di Maruggio, località iniziale dei successivi appuntamenti stagionali, SEA SUN GAMES si concluderà a Taranto, Capitale dell’antica Magna Grecia, passando attraverso il coinvolgimento totale di tutti i comuni costieri e non dell’Unione dei Comuni delle Terre del Mare e del Sole (Avetrana, Fragagnano, Leporano, Lizzano, Maruggio, Pulsano e Torricella).

[Vedi qui la cartina del TOUR e le date]

.


I Giochi Panaellenici erano competizioni sportive a carattere sacro che impegnavano tutte le città dell’Ellade (Grecia). Una di queste competizioni – i Giochi Olimpici, i più prestigiosi, che si tenevano ogni quattro anni ad Olimpia ed erano dedicati a Zeus – avrebbe ispirato i moderni Giochi Olimpici.

[…] Durante le Olimpiadi venivano sospese tutte le operazioni di guerra, e si instaurava la cosiddetta “tregua olimpica”; chi la violava incorreva nel pericolo di essere escluso dalle successive gare.

Giochi Panatenaici erano un insieme di competizioni sportive che nell’antica Grecia si tenevano ogni quattro anni ad Atene. Le Panatenee comprendevano anche concorsi poetici e musicali. Le Panatenee erano tra le poche feste di Atene a cui potevano partecipare anche le donne. […]

.

   

.

.

.


home  |  giochi  |  tornei   |  blog  |  partners  |  acquista  |  contatti

 

.

.

.